Salta al contenuto principale
Exploring Berlin with a wheel chair
Exploring Berlin with a wheel chair © visitBerlin, Foto: Andi Weiland/Gesellschaftsbilder.de

Scopri le principali attrazioni accessibili a Berlino

Scopri una Berlino accessibile: una città da vedere, sentire, toccare, vivere! - con i consigli di visitBerlin

Dal Reichstag ad Alexanderplatz. Dal Gendarmenmarkt all'Isola dei musei. Berlino non finisce mai di stupirvi. Neanche per quanto riguarda le offerte di turismo accessibile. Su questa pagina trovate le principali attrazioni accessibili e i migliori consigli offerti da visitBerlin.

1 - Il Reichstag e la sua cupola di vetro

Reichstag - Palazzo del Parlamento
Reichstag - Palazzo del Parlamento © visitBerlin, Foto: Dagmar Schwelle

Il parlamento federale tedesco non fa solo grande politica, ma si impegna anche a garantire la piena accessibilità della propria sede. La cupola di vetro del Reichstag, in particolare, è un'attrazione accessibile a tutti i turisti berlinesi. Due consigli in anticipo: se volete visitare la cupola di vetro del Reichstag, potete entrare attraverso un ingresso separato senza lunghe attese. Gli ospiti ipovedenti possono anche sedersi nei posti dei deputati durante le visite guidate speciali nell'aula plenaria del Reichstag.

Cosa dovete sapere prima di visitare il Reichstag

  • Tutti gli ingressi sono accessibili in sedia a rotelle.
  • L'ingresso più comodo munito di rampe è quello su Platz der Republik.
  • Il Reichstag dispone di sedie a rotelle per gli ospiti con disabilità motoria.
  • La cupola di vetro si raggiunge attraverso una rampa a spirale. Gli utenti in sedia a rotelle necessitano di un accompagnatore.
  • Il Reichstag offre visite guidate speciali per persone con disabilità visiva, compresa la visita dell’aula plenaria.
  • Per i visitatori non vedenti e ipovedenti ci sono audioguide della cupola di vetro.
  • 3 modelli tattili mostrano l'edificio del Reichstag in scala 1:1000.
  • La tribuna visitatori dell’aula plenaria è dotata di impianto magnetico a induzione per gli ospiti con disabilità uditiva.
  • Per i visitatori non udenti e audiolesi ci sono videoguide della cupola di vetro.
  • Potete richiedere interpreti di lingua dei segni per gruppi.

 

2 - la Porta di Brandeburgo

Berlin-Barrierefrei
Barrierefrei in Berlin unterwegs: Sightseeing mit dem Rollstuhl © visitBerlin, Foto: Andi Weiland/Gesellschaftsbilder.de

Rollstuhlfahrer besichtigen das Brandenburger Tor und Pariser Platz

Non potete perdervela, è persino facile da raggiungere! Dalla stazione della metropolitana Brandenburger Tor, accessibile in sedia a rotelle, un ascensore vi porta direttamente in Pariser Platz. Anche la piazza è priva di barriere architettoniche e vi permette di ammirare il simbolo della Germania riunificata a lungo e da tante angolazioni diverse.

3 - Unter den Linden

Mittelstreifen des Boulevards Unter den Linden
Sommer Unter den Linden © visitberlin, Foto: Wolfgang Scholvien

Reiterstandbild Friedrichs des Großen auf dem Mittelstreifen des Boulevards Unter den Linden

Lo splendido viale Unter den Linden collega la Porta di Brandeburgo ad Alexanderplatz. C'è molta vita anche sotto il livello della strada: nel 2020 il prolungamento della linea 5 della metropolitana collegherà tra loro numerosi punti di riferimento di Berlino. Per questo al momento vedrete principalmente operai edili, escavatori e calcestruzzo sul viale.

Su cosa potete contare se visitate Unter den Linden in sedia a rotelle

  • I passaggi sulle tratte percorribili a piedi sono dotati di piani inclinati che si possono facilmente superare in sedia a rotelle.
  • A partire dal 2020 la U5 sarà la prima linea della metropolitana completamente priva di barriere architettoniche a collegare le principali attrazioni turistiche di Berlino.

 

4 - la Torre della televisione

Panorama dalla Torre televisiva di Alexanderplatz.
Torre televisiva di Alexanderplatz © iStock.com, Foto: bluejayphoto
der Berliner Fernsehturm ist mit insgesamt 368 Metern das höchste öffentlich zugängliche Gebäude Europas

Dimostrare forza ed efficienza: era questo l'obiettivo del governo della DDR quando fece costruire la Torre della televisione ad Alexanderplatz negli anni '60. A quel tempo, purtroppo, nessuno aveva ancora verificato l'accessibilità di un edificio. Per questo motivo la piattaforma panoramica e il ristorante restano ad oggi solo parzialmente accessibili. Il motivo: in caso di evacuazione l’uso degli ascensori è vietato e la via di fuga include una scala con un migliaio di gradini. Vi preghiamo di comprendere che la sicurezza di tutti i visitatori deve avere la priorità.

Cosa dovete sapere prima di visitare la Torre della televisione

  • accessibile ai non vedenti con cane guida
  • non accessibile in sedia a rotelle
  • non accessibile per persone che necessitano di assistenti o ausili per la deambulazione

 

5 - Kurfürstendamm

Kurfürstendamm
© visitBerlin, Foto: Thomas Kierok

am Kudamm, Boulevard

Prima che Otto von Bismarck lo facesse convertire in un magnifico viale, il Kurfürstendamm era una pista per cavalli. Oggi è il simbolo dei ruggenti anni ‘20, della Berlino straziata dalla guerra e della metropoli alla moda dei giorni nostri. Sui 3,5 km del Kurfürstendamm si può ripercorrere più di un secolo di storia contemporanea, per di più senza barriere, perché i marciapiedi sono ampi e accessibili in sedia a rotelle.

Due consigli per chi vuole visitare la Kaiser-Wilhelm-Gedächtniskirche

  • Dal Kurfürstendamm, gli ospiti con difficoltà di deambulazione e i portatori di handicap possono raggiungere il podio sul quale si trova il complesso di edifici tramite una rampa situata tra la nuova chiesa e la vecchia torre. Il personale vi aprirà la porta.
  • Poiché la chiesa non è dotata di un sistema ad induzione magnetica, si consiglia ai visitatori con problemi di udito di sedersi vicino agli altoparlanti.

 

6 - Memoriale del Muro di Berlino

Memoriale Bernauer Straße
Memoriale Bernauer Straße © visitBerlin, Foto: Dagmar Schwelle

Il Muro è scomparso, ma il tempo della divisione tedesca rimane vivo nel ricordo anche grazie al Memoriale del Muro di Berlino. Questo luogo centrale della memoria è oggi una grande mostra all'aperto, che sorge in corrispondenza dell’ex striscia di confine lungo Bernauer Straße. La prima tappa è il centro visitatori senza barriere vicino alla stazione della S-Bahn Nordbahnhof.

Cosa dovete sapere prima di visitare il Memoriale del Muro di Berlino

  • La stazione della S-Bahnhof Nordbahnhof è dotata di ascensore e scale mobili.
  • La mostra all'aperto è priva di barriere architettoniche ed è adatta agli utenti in sedia a rotelle. I sentieri sono in parte coperti di ghiaino.
  • I non vedenti e ipovedenti possono ascoltare alcune storie nelle stazioni audio della mostra all'aperto.
  • Il centro visitatori è accessibile e dotato di ascensore.  
  • Su richiesta si effettuano visite guidate senza barriere per gruppi.
  • Le persone in sedia a rotelle entrano nel centro di documentazione dala rampa accanto all'ingresso principale. Le sale espositive e la piattaforma panoramica sono raggiungibili in ascensore.
  • Lo Zeitzeugencafé è accessibile ai disabili.
  • Interessante per non vedenti e ipovedenti: le manifestazioni che si svolgono nello Zeitzeugencafé vengono registrate e sono disponibili in formato audio su Internet.
  • Il sito web del memoriale è disponibile in un linguaggio semplificato per persone con difficoltà di apprendimento e disabilità cognitive.

 

7 - Isola dei musei

Menschen mit Gehbehinderung auf der Museumsinsel in Berlin unterwegs
Barrierefreiheit auf der Museumsinsel © visitBerlin, Foto: Andi Weiland/Gesellschaftsbilder.de

Siete pronti per l’Isola? Allora salpate! Vi aspettano cinque musei di fama mondiale:

  • Il Pergamonmuseum
  • Il Bode Museum
  • L’Alte Nationalgalerie
  • L’Alte Museum
  • Il Neues Museum

Nel 1999 questi musei sono stati nominati congiuntamente patrimonio mondiale dell'UNESCO. Con il Kombi-Ticket da 18 € otterrete l'ingresso a tutti e cinque i musei.

Eventi per tutti i tipi di gruppi all'Isola dei Musei

Tutti i musei sono accessibili in sedia a rotelle e gli eventi senza barriere sono numerosi: dalle visite guidate per non udenti alla discussione delle mostre per adulti affetti da demenza, gli organizzatori del museo hanno pensato a tutte le categorie di ospiti. Informazioni aggiornate sugli eventi accessibili si trovano sul calendario dei musei statali di Berlino. 

Modello tattile nel Lustgarten

Per cominciare la giornata all'Isola dei musei consigliamo soprattutto agli appassionati di cultura non vedenti e ipovedenti di partire dal modello tattile nel Lustgarten. Le didascalie in caratteri di stampa e Braille vi informano sui punti di riferimento e gli edifici più importanti.

Cosa hanno da offrire TUTTI i musei dell'Isola dei Musei: 

  • Accessibili in sedia a rotelle.
  • Visite guidate, conferenze o laboratori anche per non vedenti, non udenti e persone affette da demenza.
  • Audioguide.
  • Informazioni e indicazioni redatte in un linguaggio semplice.  
  • Segnaletica / Aiuti all'orientamento.

 

8 - Potsdamer Platz

Potsdamer Platz
Potsdamer Platz bei Nacht © (c) visumate

Hochhäuser am Potsdamer Platz

Potsdamer Platz è la sede della Berlinale, una meta imperdibile per gli amanti dello shopping e il punto d’incontro tra il centro della città ad est e la nuova Berlino Ovest. Tutte le stazioni della metropolitana e della S-Bahn della piazza più visitata di Berlino sono dotate di scale mobili e ascensori. La piazza è anch'essa priva di barriere architettoniche.

Cos’altro vi offre Potsdamer Platz:

  • Un'audioguida da scaricare gratuitamente, interessante non solo per non vedenti o ipovedenti.
  • La piattaforma accessibile ai disabili del Panoramapunkt Potsdamer Platz. Un massimo di tre persone in sedia a rotelle può godere contemporaneamente della vista panoramica di Berlino.

 

9 - Il castello di Charlottenburg

Berlino ed il castello di Charlottemburg
La piazza ed il castello di Charlottemburg © visitBerlin, Foto: Mike Auerbach

È il palazzo più grande e sontuoso di Berlino e racconta la storia della famiglia Hohenzollern dal XVII al XX secolo: il castello di Charlottenburg. Deve il suo nome a Sophie Charlotte, la prima regina di Prussia. Oggi è di proprietà della Stiftung Preußischer Kulturbesitz (Fondazione Prussiana per il Patrimonio Culturale), che si impegna a garantirvi la totale accessibilità della struttura. Pertanto potrete visitarlo senza restrizioni.

Cosa dovete sapere prima di visitare il castello di Charlottenburg

 

10 - Gendarmenmarkt

Französischer Dom am Gendarmenmarkt in Berlin
Französischer Dom am Gendarmenmarkt © visitBerlin, Foto: Wolfgang Scholvien
Gendarmenmarkt

Anche la piazza più bella di Berlino è priva di barriere architettoniche: i marciapiedi agli incroci sono dotati di piste per sedie a rotelle e passeggini. La fermata Stadtmitte della linea metropolitana U2 è dotata di ascensore e si trova vicino al Gendarmenmarkt.

Cosa dovete sapere prima di visitare il Gendarmenmarkt

  • I cani guida sono ammessi nel Gendarmenmarkt (nonostante il divieto di accesso ai can)i.
  • All’interno del Deutscher Dom è possibile visitare gratuitamente la mostra "Wege - Irrwege - Umwege", accessibile ai disabili. Si tratta di una mostra storica del Parlamento del tedesco.

 

Avete ancora sete di scoperte? Di seguito altri consigli per voi:

Accessibili secondo il sistema certificazione Reisen für Alle (Viaggiare per tutti) e quindi particolarmente raccomandati sono:

 
Altre attrazioni accessibili a Berlino:

Avete domande?

Saremo lieti di aiutarvi a pianificare per telefono la vostra esperienza berlinese senza barriere architettoniche. Potete contattarci telefonicamente al numero +49 30 25 00 23 33.

Siete i benvenuti anche nei nostri infopoint turistici!

Berlin Tourist Info nella stazione centrale:

  • certificazione Reisen für Alle
  • Aperto ogni giorno dalle 8:00 alle 21:00

Berlin Tourist Info alla Porta di Brandeburgo

  • certificazione Reisen für Alle
  • Non preoccupatevi per il gradino: il nostro team di assistenza vi fornirà immediatamente una rampa
  • Aperto ogni giorno dalle 9:30 alle 19:00 da aprile a ottobre
  • Aperto ogni giorno dalle 9.30:00 alle 18:00 da novembre a marzo

Berlin Tourist Info all’interno dell’aeroporto di Tegel

  • certificazione Reisen für Alle
  • Aperto ogni giorno dalle 7:00 alle 22:00 (sala principale) e dalle 8:00 alle 19:00 (Terminal A)

Berlin Tourist Info nell’Europa-Center

  • certificazione Reisen für Alle
  • Aperto dal lunedì al sabato dalle 10:00 alle 20:00

Berlin Tourist Info all’hotel Park Inn by Radisson ad Alexanderplatz

  • certificazione Reisen für Alle
  • Aperto dal lunedì al sabato dalle 7:00 alle 21:00
  • Aperto ogni domenica dalle 8:00 alle 21:00