Salta al contenuto principale
Museo Biblioteca Stabi Kulturwerk Berlino
Museo Biblioteca Stabi Kulturwerk Berlino Staatsbibliothek zu Berlin

Stabi Kulturwerk

Il Museo della Biblioteca presso la Biblioteca di Stato di Berlino

Un grande mappamondo risalente al 1826, la partitura originale della Messa in Si minore di J. S. Bach e tutto ciò che riguarda la Bibbia di Gutenberg: ora potrete scoprire questi e tanti altri tesori nel cuore di Berlino, allo Stabi Kulturwerk nel viale Unter den Linden.

La Biblioteca di Stato di Berlino invita tutti gli interessati a visitare il suo nuovo museo, lo Stabi Kulturwerk. Qui sono esposti circa 300 oggetti di inestimabile valore, tratti dalle varie raccolte. I volumi in-folio, i manoscritti cartacei, le incisioni, i mappamondi e altri oggetti da collezione provenienti da tutto il mondo delineano la storia dello sviluppo della biblioteca nel corso dei secoli.

Museo Biblioteca Stabi Kulturwerk Berlino
Museo Biblioteca Stabi Kulturwerk Berlino Staatsbibliothek zu Berlin

Il nuovo Museo della Biblioteca

Lo Stabi Kulturwerk, ossia il Museo della Biblioteca di Stato, è sorto nel contesto della ristrutturazione generale dello storico edificio della Biblioteca di Stato, ovvero Haus Unter den Linden.

Biblioteca di Stato Unter den Linden
Biblioteca di Stato Unter den Linden visitBerlin, Foto: Mareike Methner

Sito al pianterreno, occupa circa 1.000 metri quadrati di superficie espositiva. L'esposizione temporanea e l'area dedicata alle esposizioni a rotazione si basano su una modernissima concezione tecnica, con stazioni multimediali e installazioni sonore fisse.
Per esempio, i visitatori potranno visionare accuratamente la copia berlinese della Bibbia di Gutenberg grazie a una "postazione interattiva" multimediale che riproduce un libro.
Offrono un servizio straordinario gli accessi digitali diretti sotto forma di link sui pannelli informativi: tramite codici QR giungerete alla pagina digitale degli oggetti in esposizione e di conseguenza a tutte le informazioni di maggior interesse. 

Museo Biblioteca Stabi Kulturwerk Berlino
Museo Biblioteca Stabi Kulturwerk Berlino Staatsbibliothek zu Berlin

D'altronde… Vale la pena tornare più volte all'anno: gli oggetti da collezione sono per la maggior parte estremamente delicati e fotosensibili, per cui non adatti a restare esposti in vetrina per lunghissimi periodi. Per questo motivo ogni trimestre gli oggetti esposti vanno sostituiti con altri tesori provenienti dalle collezioni della Biblioteca di Stato.

Assolutamente da non perdere

  • Flora Japanica, raccolta di immagini di piante del Giappone, 1683
  • Qabus-nama, specchio del principe ottomano, 1698
  • Kurt Schwitters, Anna Blume, poesie 1919
  • Johann Sebastian Bach, Messa in si minore, 1733 o 1748/49
  • Mahzor, libro di preghiere ebraiche secondo il rito, Ashkenaz (Europa centrale), XIV secolo
Museo Biblioteca Stabi Kulturwerk Berlino
Museo Biblioteca Stabi Kulturwerk Berlino Staatsbibliothek zu Berlin

La visita

Oltre alle visite guidate generali si offrono anche le visite tematiche. È a disposizione uno spazio interattivo appositamente ideato per workshop e altri eventi. Il Museo mette a disposizione anche un caffè del museo in cui trovare successivamente ristoro.

Più cultura nelle vicinanze

Vi trovate nel nuovo centro culturale della capitale. Bastano quattro passi, e dallo splendido viale Unter den Linden si raggiungono le più importanti attrazioni turistiche del centro di Berlino: con un'altra breve passeggiata arriverete all'Isola dei Musei, famosa nel mondo e patrimonio mondiale dell'UNESCO. Sull'Isola dei Musei si trova anche il Duomo di Berlino, a cui si contrappone l'Humboldt Forum, dove è possibile approfondire ulteriormente le proprie conoscenze sull'arte della cultura africana e asiatica nel Museum für Asiatische Kunst - il Museo di Arte Asiatica - e nell'Ethnologisches Museum - il Museo Etnologico. Da qui si possono raggiungere altre attrazioni turistiche in modo veloce e senza barriere prendendo la linea U5 della metro chiamata Museumslinie, ovvero linea dei musei.
Oppure si può passeggiare per lo splendido viale Unter den Linden fino alla Porta di Brandeburgo, facendo lungo il percorso una sosta su una delle più belle piazze di Berlino, il Gendarmenmarkt. Durante la passeggiata non dimenticate di dare un'occhiata ai tanti monumenti: Berlino è anche la capitale delle sculture!