Salta al contenuto principale
Natur-Park Südgelände
Natur-Park Schöneberger Südgelände © Grün Berlin GmbH

Natur-Park Schöneberger Südgelände (Parco naturale Südgelände di Schöneberg)

Natura selvaggia sopra la tecnica e l'arte dimenticate

La stazione di smistamento Tempelhof divenne un tipico deserto ferroviario quando venne progressivamente chiusa dopo la Seconda Guerra Mondiale. In soli 50 anni, però, nel cuore della grande città fiori un'oasi naturale molteplice e ricca di specie. Questo bosco simile ad una giungla lo si può scoprire facendo ampie passeggiate. Alcuni edifici e costruzioni dell'epoca della ferrovia sono ancora conservate come per esempio la Brückenmeisterei e la Wasserturm (Serbatoio idrico a torre).

Anche il capannone per le locomotive con una superficie di 4000 metri quadri è sopravvissuto fino ad oggi. L'ampio spazio interno dove prima venivano riparate le locomotive, piace in modo particolare agli artisti sperimentali. Teatro d'avanguardia dei festival berlinesi, spettacoli di balli e di esibizione di giovani artisti, esposizione o scenario per film-maker ambiziosi: il capannone delle locomotive offre lo spazio necessario per diventare attivi in modo creativo e sperimentare qualche cosa di nuovo.

Certificato per l'accessibilità (rapporti disponibili solo in tedesco)

Certificato secondo il sistema di etichettatura nazionale "Viaggiare per tutti":

  • Sehbehindert (teilweise)Sehbehindert (teilweise)
  • Blind (teilweise)Blind (teilweise)
  • Gehbehindert (teilweise)Gehbehindert (teilweise)
  • Rollstuhlfahrer (teilweise)Rollstuhlfahrer (teilweise)