Salta al contenuto principale
Gita in classe alla Porta di Brandeburgo a Berlino
Gita in classe alla Porta di Brandeburgo © visitBerlin, Foto: Dirk Mathesius

Suggerimenti per una gita scolastica sostenibile

Mostrare alla classe il lato sostenibile di Berlino

Berlino è una meta gettonata per le gite scolastiche e di motivi ce ne sono tanti: visita ai monumenti, escursioni, la storia della città e gli avvenimenti politici della capitale. I ragazzi sono sicuramente attratti anche dalla fama di Berlino come città trendy e dalla sua atmosfera internazionale. Tutto questo rende Berlino una destinazione interessante per tutte le classi e le età.

La città di Berlino si è fatta paladina della sostenibilità: il suo obiettivo è raggiungere l’impatto climatico zero entro il 2050. Per questo motivo abbiamo dei suggerimenti per organizzare insieme alla classe una gita scolastica sostenibile. Perché crediamo che viaggiare sia importante come fonte di ispirazione e occasione d’incontro tra le persone.

Cosa vuol dire in realtà viaggiare in modo sostenibile?

Viaggiare in modo sostenibile soddisfa i desideri dei visitatori e al contempo assicura uno stabile sviluppo economico della città e dei suoi abitanti. 
Tuttavia, è importante anche fare attenzione all’utilizzo delle risorse naturali e dell’ambiente, nonché interagire in modo rispettoso con gli abitanti del luogo.

Qual è per voi il valore aggiunto di una gita scolastica sostenibile a Berlino?

Le gite scolastiche hanno indiscutibilmente un alto valore pedagogico, in quanto completano il lavoro fatto in classe riprendendo alcune tematiche trattate a lezione. Se si vuole porre l’accento sulla sostenibilità, si possono mostrare alla classe nuove prospettive, sensibilizzandola riguardo al tema della sostenibilità – che si tratti del mangiare, dello shopping o del comportamento durante il viaggio

Ecco come programmare una gita scolastica sostenibile a Berlino

Almeno sei mesi prima della partenza: preparazione

Il segreto del successo di ogni viaggio si trova nella buona preparazione e nella corretta pianificazione. L’ideale è coinvolgere anche i genitori e la classe nei preparativi. In questo modo è possibile convincerli dell’importanza della sostenibilità sin dall’inizio. Conviene affrontare anche l’argomento a lezione.

Consigliamo di considerare i seguenti punti durante la preparazione della gita scolastica:

  • Organizzare un incontro con i genitori sul tema della sostenibilità della gita scolastica.
  • Coinvolgere i ragazzi attivamente nella pianificazione.
  • Far svolgere alla classe ricerche sul tema sostenibilità. Cosa offre Berlino?
  • Pianificare in modo sostenibile, soprattutto per quanto riguarda la mobilità, il vitto, l’alloggio e le attività sul posto.
  • Informarsi sulla cultura e sulle particolarità di Berlino.

Mindestens sechs Monate vor Abfahrt: Unterkunft

Schülergruppe an der Rezeption bei einer Klassenfahrt in Berlin
Klassenfahrt nach Berlin © visitBerlin, Foto: Dirk Mathesius
Unterkünfte für Schulklassen

Hostels oder Jugendherbergen eignen sich für Klassenfahrten besonders gut. Mit der Wahl der Unterkunft und der Verpflegung können Sie besonders auf Nachhaltigkeit achten. Suchen Sie nach Häusern, die auf ihre Energiebilanz achten und biologische, regionale oder fair gehandelte Produkte verwenden. Dabei können Ihnen Gütesiegel helfen.

Almeno sei mesi prima della partenza: alloggio

Gli ostelli della gioventù sono particolarmente indicati per le gite scolastiche. Nella scelta di vitto e alloggio si può avere particolarmente un occhio di riguardo per la sostenibilità. Cercate degli edifici che prestano attenzione al proprio bilancio energetico e ricorrono a prodotti biologici, regionali o equosolidali. Per orientarsi si può fare riferimento al marchio di qualità.

Nella ricerca di un alloggio sostenibile occorre considerare i seguenti aspetti:

  • Riconoscimento tramite marchi di qualità ecologica
  • Approvvigionamento energetico da fonti rinnovabili e/o impatto climatico zero dell’alloggio
  • Retribuzione equa del personale
  • Utilizzo di prodotti alimentari regionali, equosolidali e biologici
  • Comodità dei collegamenti con i mezzi pubblici

Almeno tre mesi prima della partenza: viaggio di andata e di ritorno

Bahnhit Berlin - Städtereisen auf visitBerlin.de
Bahnhit Berlin - Städtereisen auf visitBerlin.de © visitBerlin Foto: Martin Peterdamm
Anreise z.B. mit der Bahn

Per il viaggio di andata e di ritorno ci sono molte alternative sostenibili. Confrontate in anticipo i prezzi delle compagnie di pullman e treni e date un’occhiata alle offerte convenienti per i gruppi della Deutsche Bahn. A lezione potete parlarne con la classe e confrontare diverse alternative di mezzi di trasporto e le loro emissioni di CO2. Per farlo esistono diversi calcolatori di CO2 online (per es. natuerlich-fairreisen.de). Discutete anche delle possibilità di compensazione delle emissioni.

I nostri suggerimenti per il viaggio di andata e di ritorno:

  • Utilizzare mezzi di trasporto ecologici come il pullman o il treno.
  • Parlare in classe del tema delle emissioni di CO2 e delle loro conseguenze per l’ambiente e la società.
  • Compensare le emissioni di CO2 del viaggio tramite organizzazioni come atmosfair.

Almeno due mesi prima della partenza: mobilità sul posto

Berlino si può facilmente visitare in modo ecologico a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici. Fate una ricerca sulle tariffe di gruppo per i trasporti pubblici a Berlino. Il nostro suggerimento: con la  Berlin Welcome Card si viaggia gratuitamente con tutti i mezzi pubblici e si riceve fino al 50% di sconto presso numerosi partner.

 


Voglia di andare in bici? Verificate in anticipo l’offerta di noleggio bici per gruppi di grandi dimensioni. Abbiamo messo assieme molte proposte di escursioni a Berlino in bicicletta.

 

Ecco ancora un paio di suggerimenti:

  • Usate il corpo come mezzo di locomozione con la corsa, andando in bicicletta o in barca a remi.
  • Fate in anticipo una ricerca sulle possibilità di noleggio bici (forse anche il vostro alloggio offre questo servizio).
  • Fate attenzione alla sicurezza e alle conoscenze del traffico della vostra classe in caso di spostamenti in bicicletta. Abbiamo raccolto 15 suggerimenti per andare in bici a Berlino in sicurezza.
  • Utilizzate i mezzi pubblici (tram, S-Bahn, metro, bus)
  • Preparatevi sul tema della mobilità nelle grandi città. Potete trovare spunti su Smart City.

Almeno due mesi prima della partenza: attività sul posto

Tempelhofer Feld Berlin: Urban Gardening
Auf dem Tempelhofer Feld © visitBerlin, Foto: Dagmar Schwelle
Gemeinschaftsgarten Tempelhofer Feld

Berlino offre numerose attrazioni e attività da svolgere assieme alla vostra classe. Così resterà un bel ricordo della gita scolastica. Berlino è una capitale creativa e verde e presenta numerose offerte sostenibili.

I nostri suggerimenti per la scelta delle attività:

  • Sperimentate attivamente il tema della sostenibilità e programmate delle attività coerenti, come la mostra dedicata al bosco e al clima “Wald. Berlin. Klima.” oppure visitate uno dei numerosi  orti urbani.  
  • Prediligete attività per il tempo libero a basso impatto ambientale.
  • Sostenete i produttori locali (artigianato, moda, specialità culinarie).
  • Rispettate il riposo notturno nei rioni di Berlino e gettate i rifiuti negli appositi cassonetti.
  • Informatevi anche attraverso le nostre istruzioni per la sicurezza.

Almeno un mese prima della partenza: dove mangiare

Cibo vegetariano e vegano a Berlino
Cibo Vegan © Getty Images, Foto: Westend61
Produktfoto Bowl
Vegetarisches Essen

 

Anche nella scelta di dove mangiare conviene fare attenzione alla sostenibilità. Scegliete ristoranti che ricorrono a ingredienti biologici, regionali o equosolidali.

Nelle scelte legate al vitto, considerate i seguenti punti:

  • Mangiate il più possibile vegetariano, perché in particolar modo il consumo di carne influenza notevolmente il bilancio climatico della gita scolastica. A Berlino si trovano tantissimi ristoranti vegetariani e ristoranti orientati alla sostenibilità.
  • Privilegiate la cucina sana, regionale e stagionale.
  • Scegliete i prodotti equosolidali.
  • Fate preparare ai ragazzi pranzi al sacco sani e genuini.
  • Non sprecate cibo.
  • Evitate i rifiuti utilizzando contenitori e bottigliette per l’acqua riutilizzabili.

 

Massimo un mese dopo il rientro: analisi e valutazione

Al ritorno consigliamo di parlare in classe delle esperienze fatte durante il viaggio a Berlino. A questo scopo si prestano benissimo mostre da organizzare a scuola, blog o presentazioni sul tema della gita scolastica sostenibile.

I nostri suggerimenti per la valutazione finale:

  • Parlate con la classe anche di temi critici come rifiuti e disturbo da rumore o gli sprechi di risorse nel turismo.
  • Analizzate gli obiettivi posti prima della gita scolastica.

 

Ulteriori informazioni sulle gite scolastiche sostenibili sono offerte dall’associazione no profit EPIZ Berlin.