Salta al contenuto principale

Diener Tattersall

Dal Kaiser Guglielmo II a Franz Diener, ex campione dei pesi massimi

Dal 1893 i locali della Tattersall di Charlottenburg vengono utilizzati come luogo per chiacchierate e bevande sociali. Già in età imperiale, i bei cittadini gustavano di tanto in tanto un bicchiere di champagne. L'edificio è sopravvissuto alla seconda guerra mondiale ed è stato rilevato da Franz Diener negli anni Cinquanta. Si è sviluppato in un pub per artisti con importanti clienti abituali. Questa tradizione continua ancora oggi. Una galleria fotografica con circa 500 ritratti di artisti adorna la parete ed è in continua aggiunta.