Salta al contenuto principale
Berlin stazione centrale
Berlin stazione centrale visitBerlin, Foto: Pierre Adenis

Berlin Hauptbahnhof (Stazione centrale)

La cattedrale del traffico

La stazione centrale di Berlino è l'hub principale del trasporto ferroviario nella capitale. Treni regionali e a lunga percorrenza si interconnettono qui con il trasporto pubblico di Berlino: la S-Bahn e la metropolitana (U-Bahn), così come la rete di tram e autobus. Le linee della S-Bahn S5, S7 e S75 si dirigono verso la stazione centrale da est e ovest. La linea della metro U55 collega la stazione al quartiere governativo e conduce direttamente alla Porta di Brandeburgo.

Quartiere governativo e Reichstag: Luoghi da visitare nei pressi della stazione centrale

Chi non vuole viaggiare con la più breve linea della metropolitana di Berlino, la U55, può raggiungere molti luoghi famosi della capitale a piedi, in pochi minuti. Per raggiungere gli edifici del governo (Band des Bundes) e il Reichstag con la sua cupola di vetro, basta attraversare la Sprea. Anche per la Casa delle Culture del Mondo (Haus der Kulturen der Welt) è sufficiente seguire il percorso del fiume. A nord della stazione centrale vi aspettano importanti musei, come la Hamburger Bahnhof con la sua collezione di arte contemporanea e il Museo di Storia Naturale con i suoi unici scheletri di dinosauri.

Shopping nella Hauptbahnhof

I numerosi negozi sui diversi piani della hall della stazione vi invitano a fare shopping prima e dopo il vostro viaggio. Chi ha bisogno di un caffè, o di un giornale o di fiori da acquistare all'ultimo momento, troverà ciò che desidera. Anche alcune marche di moda, servizi di noleggio auto o Fanshop hanno un negozio qui. I visitatori di Berlino appena arrivati possono rivolgersi direttamente al Berlin Tourist Info. Qui riceverete informazioni nella vostra lingua e suggerimenti per visitare la città.

Architettura

La stazione centrale di Berlino è uno dei progetti architettonici più spettacolari della capitale. Dopo undici anni di lavori, l'ex-Lehrter Stadtbahnhof è stata aperta il 28 maggio del 2006 come la maggiore e la più moderna stazione di incrocio d'Europa. Ci sono due piani principali per il traffico ferroviario e tre piani di collegamento e commerciali. Tuttavia, il progetto di una "Cattedrale del traffico", secondo i piani dell'architetto Meinhard von Gerkan, non è stato realizzato a pieno. La costruzione con soffitto a volta progettata, per esempio, ha dovuto cedere il passo ad un tetto piano e il tetto in vetro al di sopra dell'impianto dei binari è stato notevolmente ridotto. Nonostante ciò, la stazione è raffinata, spaziosa e piena di luce. Il capannone in vetro lungo 321 metri della ferrovia metropolitana in direzione est-ovest viene incrociato dal capannone della stazione largo 40 metri e lungo 160 metri, che va in direzione nord-sud. Un raffinato sistema di grandi aperture nei soffitti di tutti i piani lascia filtrare la luce del giorno fino ai binari inferiori. L'architettura sottolinea il carattere della stazione come punto di incrocio del traffico. Per gli architetti di Amburgo von Gerkan, Marg & Partner, il significato della nuova stazione centrale di Berlino come punto di sutura nell'Europa in continua crescita, il fattore determinante del loro progetto.