Salta al contenuto principale
Berlin Hauptbahnhof
© visitberlin, Foto: Wolfgang Scholvien

Arrivare a Berlino con il treno

Raggiungere Berlino riducendo al minimo le emissioni di CO2

Grazie alla sua posizione centrale nel Vecchio Continente, Berlino rappresenta il crocevia ideale per i collegamenti ferroviari dell'intera Europa. Optando per i treni veloci, inizierete il vostro viaggio nella capitale tedesca all'insegna della sostenibilità, riducendo al minimo le emissioni di CO2 e con esse l'impatto ambientale. Potrete raggiungere Berlino in modo comodo ed ecologico praticamente da tutte le principali città: da Roma, Firenze, Bolzano e da altre città italiane. Per chi giunge dall'Italia la stazione d'arrivo è la stazione centrale di Berlino.

Questa moderna infrastruttura situata proprio nel cuore di Berlino, vicino al quartiere del Parlamento e del Governo, collega linee provenienti da tutte le direzioni e rappresenta la più importante stazione di interscambio d'Europa.

Ma non è l'unica: a Berlino vi sono tante altre importanti stazioni per treni a lunga percorrenza, come la Südkreuz, Ostkreuz e la Ostbahnhof (la stazione di Berlino Est), la stazione di Berlino-Gesundbrunnen (Nordkreuz), quella di Berlino-Spandau a ovest e quella di Berlino Giardino Zoologico nella parte ovest del centro della città. Il trasporto pubblico locale provvede a collegamenti rapidi con la città da tutte le stazioni ferroviarie.

Gli stazioni in Berlino

Arrivo in treno dall'Italia

Scegliendo il collegamento più veloce, il viaggio da Roma a Berlino richiede almeno 14 ore, un tempo di percorrenza che può variare nei fine settimana e nei giorni festivi. Non esiste al momento un collegamento diretto. Pertanto mettete in conto di dover cambiare una o due volte.

A Berlino in treno notte

Diverse società ferroviarie europee offrono già un collegamento ferroviario notturno per Berlino,

  • mentre le Ferrovie Tedesche (DB) e le Ferrovie Austriache (ÖBB) progettano l'implementazione entro il 2023 di un collegamento ferroviario notturno fra Berlino, Bruxelles e Parigi.
  • L'impresa ferroviaria svedese Snalltaget collega Stoccolma e Copenaghen a Berlino.
  • Da Vienna a Berlino: con le Ferrovie Austriache ÖBB potete raggiungere Berlino partendo da Vienna e attraversando la Repubblica Ceca e la Polonia. Sempre le Ferrovie Austriache gestiscono il collegamento giornaliero chiamato Nightjet fra Zurigo e Berlino: partirete la sera alle ore 20 e arriverete il mattino successivo, freschi e riposati, alla stazione centrale di Berlino.
  • Le Ferrovie dello Stato Ungheresi MAV collegano Budapest e Bratislava, rispettivamente capitali dell'Ungheria e della Slovacchia, con Berlino.
  • Dal 2022 è prevista l'introduzione di una tratta notturna da Berlino alla Croazia e alla Slovenia. Regiojet, società ceca di trasporto ferroviario, intende fare rotta di notte verso metropoli come Praga, Amsterdam e Bruxelles oltre che, naturalmente, verso Zagabria e Lubiana.
  • Si sta anche progettando un collegamento ferroviario notturno tra Berlino, Bruxelles e Parigi. DB e ÖBB vogliono implementarlo entro il 2023.
ICE Deutsche Bahn
Berlin mit der Deutschen Bahn entdecken © Deutsche Bahn

Scoprite le nostre offerte viaggio + hotel, ad esempio

  • Soggiorno in hotel selezionati, colazione inclusa
  • 1 notte extra gratis
  • Berlin Welcome Card – Biglietto turistico ufficiale di Berlino

SCEGLIERE HOTEL E SALVARE