Salta al contenuto principale

Teatro cabaret Distel

Hurra, l'umorismo è assicurato!

Con "Hurra, Humor ist eingeplant" (Hurra, l'umorismo è assicurato), il teatro cabaret Distel nel 1953 inizia la sua attività nella via Friedrichstraße nel quartiere Mitte di Berlino, con un gruppo autonomo. Da allora, la satira politica intelligente e pungente fa parte del programma quotidiano del teatro. Tre cabarettisti e due musicisti fanno sparire la Cancelliera ("Jenseits von Angela": Al di là di Angela), oppure annettono la Repubblica federale di Germania alla Repubblica Democratica Tedesca dopo la riunificazione ("Staatsratsvorsitzende küsst man nicht": il Presidente della Repubblica Democratica Tedesca non si bacia).

Con senso dell'humor e fantasia, portano sul palcoscenico eventi fittizi con numerose frecciate reali. Sempre al passo con i tempi, ma legato alla propria tradizione, il cabaret Distel presenta ogni anno la prima rappresentazione di due nuove messe in scena. Il medley da cabaret di successo "Best of Distel" testimonia ancora di più la buona reputazione che il gruppo si è guadagnato nel corso degli anni anche oltre Berlino. Il cabaret Distel è sopravvissuto alla RDT e alla svolta con successo e oggi rappresenta un indirizzo di primo ordine di tutta Berlino per la migliore satira politica, sia dell'est che dell'ovest; infatti nessuno viene risparmiato nel cabaret Distel.

Biglietti