Salta al contenuto principale
Plane infront of The Military History Museum at airport Gatow in Berlin
The Military History Museum Berlin © Militärhistorisches Museum

Militärhistorisches Museum der Bundeswehr (Museo Storico Militare dell'Esercito Tedesco)

Sull'aviazione e la guerra aerea

Il Militärhistorische Museum der Bundeswehr racconta la storia della Luftwaffe tramite
grandi oggetti come aeroplani, radar e piattaforme di lancio.

Il museo si trova sull'ex aeroporto di Gatow a Berlino Ovest. Il Militärhistorische Museum der Bundeswehr si incentra sulla storia dell'aviazione militare in Germania dal 1884 a oggi, fornendo una panoramica sull'evoluzione degli aeroplani e degli elicotteri nel corso dei decenni. Nell'area esterna sono esposti più di 100 aerei, ad esempio il caccia MiG-17 del 1959. Altri oggetti esposti sono i camion militari, le uniformi e attrezzature personali.

Grandi oggetti tra torri e hangar

Nel 1987, la Bundeswehr ha acquistato molti dei reperti esposti oggi al Militärhistorische Museum, provenienti da una collezione privata. Nel 1995 si sono aggiunti oggetti della ex NVA. Il museo ha aperto le sue porte all'aeroporto di Gatow. Oggi comprende più di 600.000 reperti. Il sito è suddiviso in percorsi tematici. Oltre all'area all'aperto (con oggetti del 1955), si possono ammirare le esposizioni nella torre e in due hangar. Sulle piste di decollo e di atterraggio si incontrano aerei, elicotteri e sistemi contraerei e solo quando ci si trova davanti a essi, ci si rende veramente conto delle loro enormi proporzioni. Nel Hangar 3 vi imbatterete in velivoli e supporti a terra dai tempi dell'impero del 1884, come la ricostruzione del caccia triplano Fokker Dr.I. Nella torre si ha una panoramica della vita dei soldati tramite i lasciti personali e i documenti esposti nelle vetrine. Sono esposti anche modelli dell'aeroporto di Gatow, anche ai tempi del ponte aereo per Berlino. Si può terminare la visita nel Hangar 7, dove vengono presentati la Luftwaffe della Bundeswehr dal 1945, la vita quotidiana di un soldato della Luftwaffe e il lavoro della deutsche Flugsicherung (compagnia per il controllo del traffico aereo della Germania). In una sala cinema separata è disponibile materiale informativo cinematografico.

Highlights nel Militärhistorisches Museum der Bundeswehr

  • Aereo da trasporto Douglas C-47B "Dakota" (1948 al servizio della Royal Australian Airforce)
  • Stazione di lancio del sistema missilistico contraereo Patriot
  • Riproduzione del biplano Farman III del 1910
  • Tuta parzialmente pressurizzata del pilota da caccia della RDT Sigmund Jähn
  • Una lettera dal fronte della madre a suo figlio, durante il servizio nella Seconda Guerra Mondiale

Mete interessanti nei dintorni

Sul Teufelsberg si può ammirare una vecchia stazione di ascolto americana. In una visita di 90 minuti scoprirete come la cupola veniva utilizzata per scopi militari. Inoltre, la montagna è il secondo punto più alto della capitale. Da qui si ha una meravigliosa vista sul Grunewald. In 15 minuti a piedi dal Teufelsberg, si raggiunge il Naturschutzzentrum Ökowerk. Nell'area esterna si può passeggiare tra i giardini tematici e ci si può informare sulla conservazione della natura e delle specie. Anche l'acqua è un tema importante: i giardini sono disposti intorno a un monumento industriale, il più antico acquedotto sopravvissuto a Berlino.

Consigli per il Militärhistorisches Museum der Bundeswehr

Per chi arriva in auto, sono disponibili parcheggi gratuiti davanti l'ingresso del museo. Il museo è facilmente raggiungibile anche con i mezzi pubblici: prendete l'autobus BVG 135 fino alle fermate Seekorso o Kurpromenade e proseguite a piedi per circa 10 minuti. I ciclisti possono utilizzare il traghetto BVG F10 da Wannsee a Alt-Kladow. L'ingresso è gratuito. Durante il fine settimana, si può partecipare a visite guidate pubbliche.

Informazioni per famiglie e bambini

Su richiesta, sono disponibili anche visite guidate per famiglie. In alternativa, si possono noleggiare audioguide speciali senza prenotazione. A causa dei temi della guerra e militare, la visita è consigliata a bambini con età superiore a nove anni. Si consiglia di telefonare prima al museo per accordi individuali.

Orari di apertura

Tuesday to Sunday 10:00 – 18:00