Salta al contenuto principale
Kaiser-Wilhelm-Gedächtnis-Kirche (Memorial Church)  in City West in Berlin
The church Kaiser-Wilhelm-Gedächtnis-Kirche © visitBerlin, Foto: Wolfgang Scholvien

Kaiser-Wilhelm-Gedächtnis-Kirche (Chiesa commemorativa dell'Imperatore Guglielmo)

Un simbolo della riconciliazione

La Chiesa evangelica commemorativa dell'Imperatore Guglielmo, che viene spesso definita solo Gedächtniskirche, è un monumento commemorativo per la pace e la riconciliazione. Rappresenta inoltre la volontà di costruire da parte dei berlinesi nell'epoca del Dopoguerra. L'insieme della Gedächtniskirche non è costituito solo dalle rovine della chiesa distrutta durante la guerra, ma anche di costruzioni contemporanee. Mostra un contrasto vivente di modernità e storia. La chiesa di stile neoromanico, che doveva glorificare il primo Imperatore tedesco, venne edificata tra il 1891 e il 1895, secondo i piani di Franz Schwechten. Dopo che la chiesa venne distrutta da un bombardamento nel 1943, le rovine, che ogni volta ricordavano ai berlinesi gli orrori della guerra, dovevano essere demolite per una nuova ricostruzione progettata per il 1956. Dopo accese proteste, tuttavia, venne deciso di integrare le rovine nella nuova costruzione. L'edificio moderna venne realizzato tra il 1959 e il 1961, secondo i piani di Egon Eiermann. La costruzione consiste di elementi in cemento a forma di favo d'api, nei quali sono state incastrate pietrine di vetro. All'interno della navata della chiesa ottagonale, le pietre di vetro colorate generano una intensa luce blu creando un'atmosfera di silenzio meditativo. Il Gedenkhalle (Memoriale) collocato nella vecchia torre è un luogo di monito contro la guerra e la distruzione.

Öffnungszeiten (Zusatzinfos)
quotidiano9 - 19

Qui troverete ulteriori informazioni