Salta al contenuto principale
Technikmuseum Berlin
Altes Auto im Technikmuseum © Foto: Serjozha Kostyushev

Deutsches Technikmuseum (Museo tecnico tedesco)

Tecnica sulla terra, in acqua e nell'aria

Uno dei più grandi musei d'Europa sulla storia della civiltà tecnica con un ampio settore dedicato alla sperimentazione

Si prega di notare: Gli attuali orari di apertura e chiusura e le norme igieniche speciali per il Covid-19 sono disponibili su questo sito web.

Se la Germania ha dato i natali ad alcuni dei più importanti scienziati nella storia dell’umanità, è stato anche per la sua capacità di immaginare un futuro diverso e migliore per tutti. Con lo stesso spirito il Deutsche Technikmuseum (Museo tecnico tedesco) mette a disposizione dei suoi visitatori ben 26.000 m² di installazioni, oggetti, pannelli informativi e situazioni interattive legate alla storia e all’evoluzione di trasporti, comunicazione, produzione dell’energia, oreficeria, cinematografia, informatica, navigazione, aeronautica  e astronautica. Il pendolo di Foucault posto nell’ingresso del Museo, prova tangibile della rotazione terrestre, è in tal senso un perfetto biglietto da visita per il resto della collezione. Quasi ogni installazione ha sia un aspetto ludico che uno informativo, rendendo la visita avvincente sia per un adulto che per un bambino.

Cosa non perdere al Deutsches Technikmuseum

All’interno del museo, è assolutamente da vedere il centro scientifico Spectrum con l’esposizione di più di 250 esperimenti legati a fenomeni fisici di acustica, ottica, elettricità e termodinamica, nonché diverse spettacolari aree tematiche che affrontano sia dal punto di  tecnologico che storico l’evoluzione e l’utilizzo di grandi invenzioni. Particolarmente interessanti sono il parco con fabbrica di birra e mulini e le bellissime collezioni dedicate all’aviazione e alle locomotive. La location stessa del Museo, del resto, è legata a doppio filo con i treni: accanto vi è infatti il Park am Gleisdreieck, il parco di Berlino costruito su un dedalo di vecchi binari abbandonati dove un tempo avvenivano gli scambi merci della vicina stazione Anhalter Bahnhof. Il museo offre anche diversi workshop ed eventi legati alle scienze ai quali, se la lingua (tedesco o inglese) non è un ostacolo, vale la pena partecipare.

Orari di apertura (informazioni aggiuntive)
Di - Fr 9.00 - 17.30 Uhr
Sa - So 10.00 - 18.00 Uhr