Salta al contenuto principale

Prendere il caffè in un ambiente accogliente

A novembre a Berlino ci sono restrizioni più severe per la corona, quindi i caffè sono chiusi. Molti caffè continuano ad offrire servizi di consegna o cibo per il ritiro.

Dopo aver esplorato le numerose attrazioni della capitale tedesca, potete fare una pausa in uno dei piccole caffetterie di Berlino. L'Ataya è una caffetteria salotto vegani-vegetariana al Prenzlauer Berg, con influenza italiana e africana. Da Anna Blume, sempre a Prenzlauer Berg, mangiate dolci deliziosi o un'abbondante colazione in una piacevole atmosfera tra violette e rose. La House of Small Wonder, in Mitte, sembra un giardino botanico per le grandi vetrate e per le piante che scendono dal soffitto. Qui ci sono specialità americane, francesi e giapponesi.