Salta al contenuto principale
Der Große Müggelsee in Berlin
Der Müggelsee in Berlin © visitBerlin, Foto: Dagmar Schwelle

Neu Venedig

Il fascino dell'Adriatico italiano in mezzo a una metropoli

Nell'angolo sud-orientale di Berlino si trova l'insediamento residenziale di Neu Venedig. Come in Italia, il Müggelspree si ramifica in diversi canali: da non perdere.

Con i suoi cinque canali e 13 ponti, di certo non si può paragonare con il modello italiano, ma è altrettanto affascinante e lo si percepisce appena si arriva a Neu Venedig a Köpenick.

Un gioiello nascosto a Köpenick

Uno dei luoghi più belli e meno noti di Berlino è nascosto tra i laghi Müggelsee e Dämeritzsee. Si tratta di un insediamento di case residenziali e di vacanza che non possono essere esplorate in gondola o in barca, ma è perfettamente accessibile con una piccola imbarcazione o una canoa. Tipicamente di Berlino, è una zona autentica e rilassata. Neu Venedig è uno dei segreti meglio conservati della città tra le attrazioni turistiche. Lasciati conquistare dalla piccola Venezia di Berlino con le sue ninfee e i suoi cigni, a piedi o in bicicletta.

Gli inizi di Neu Venedig

La storia di Neu Venedig inizia nel 1890, quando la città di Köpenick acquistò le proprietà di Rahnsdorf e Hessenwinkel. In origine, il terreno paludoso doveva essere drenato per poter costruire case, ma nel 1926, invece, si edificarono diversi canali, che hanno regalato agli appassionati di sport acquatici l'accesso diretto al Müggelspree. I cinque chilometri di vie navigabili di nuova concezione ottennero originariamente il soprannome "Nuovo Camerun". Fu solo più tardi che nacque il confronto con Venezia e le lagune italiane.

Dacie per i ministri della Germania dell'Est

Con la creazione di Neu Venedig nel 1928, il terreno fu suddiviso in 374 appezzamenti sulla riva. Oggi, sono addirittura 450. Sul bordo esterno furono costruite villette e nell'anello interno una colonia di case estive. Dal 1961 i cittadini privilegiati della RDT affittavano le proprietà dei berlinesi occidentali. Neu Venedig divenne un luogo prediletto per casette da fine settimana, note come dacie. Successivamente, gli appezzamenti furono restituiti ai legittimi proprietari.

Cucina tradizionale casalinga a Neu Venedig

Un ristorante che porta lo stesso nome della zona offre una cucina tradizionale per fare recuperare le forze agli atleti affamati e ai turisti in cerca di relax. Il locale per gitanti su Finkenweg dispone di un ampio giardino proprio sull'acqua.