Salta al contenuto principale
Kabelwerk Oberspree
visitBerlin, Foto: Steve Simon

Kabelwerk Oberspree (KWO)

Testimonianza della storia industriale tedesca

Durante la rivoluzione industriale alla fine del 19° secolo, l'industria berlinese crebbe rapidamente. Le zone di produzione furono spostate alla periferia della città.

 Emil Rathenau, amministratore delegato di AEG, fondò nel 1897 la Kabelwerk an der Oberspree (KWO) a Oberswöneweide per produrre cavi e fili elettrici. Nel 1913, AEG acquistò il terreno adiacente ad est e ampliò la proprietà lungo tutta l'ansa del fiume Sprea. Con il crollo del Muro anche questo settore industriale fallì. L'impianto fu quindi chiuso nel 1995 e oggi gli edifici di mattoni gialli sono protetti come testimonianza storica. Gli edifici amministrativi e produttivi sopravvissuti sono stati parzialmente restaurati e sono ora sede dell'Università di Scienze Applicate di Berlino. Uno dei grandi edifici dell'ex fabbrica che si trovano direttamente sulle sponde del fiume Sprea è ora utilizzato come location per eventi. Per ulteriori informazioni sulla cultura industriale consultare il sito web del Berliner Zentrum für Industriekultur.