Salta al contenuto principale
Die Pfaueninsel mit Blick auf die Havel
Die Pfaueninsel visitberlin, Foto: Wolfgang Scholvien

Glienicker Park & Pfaueninsel

Sentieri romantici lungo l'Havel

Disponibile di nuovo dal 27 giugno. Al capolinea della linea dell'autobus 218, inizia la gita al parco di Glienicke e a Pfaueninsel (Isola dei pavoni). Già vicino alla fermata, un ristorante con terrazza offre una splendida vista sul fiume Havel.

Da qui si prende il traghetto verso la romantica Pfaueninsel. Un castello, pavoni, fontane e sentieri tortuosi immergono i visitatori in un mondo da favola. Per lunghe passeggiate ed escursioni si possono utilizzare i sentieri che partono dalla strada locale. Invece seguendo la strada lungo la riva si arriva fino a Potsdam. Il percorso è adatto a passeggini e biciclette e per passeggiare, se con il bel tempo si vuole godere la natura e la vista sull'acqua. Chi desidera più varietà, dopo un breve tratto sulla strada asfaltata può girare a sinistra e inoltrasi nel bosco. Questo percorso porta alla Chiesa di San Pietro e Paolo, costruita in stile russo. Più avanti, il sentiero si ricongiunge al percorso asfaltato e ben presto una locanda invita a fermarsi. Da lì si può scegliere liberamente se proseguire verso sud, o lungo la costa, davanti allo stagno, oppure se attraversare il parco. Poi si intravedono il Chiostro del castello di Glienicke e Castello di caccia di Glienicke e si può raggiungere Potsdam attraverso il leggendario Ponte di Glienicke.

Magnolie di tulipani in fiore al Palazzo Pfaueninsel di Berlino
Castello dell'Isola dei pavoni SPSG, Foto: Michael Lüder