Salta al contenuto principale
Berliner Dom im Frühling
© visitBerlin, Foto: Dagmar Schwelle

Fuso orario, stagione turistica + meteo

Scoprite qual è la stagione migliore per visitare Berlino

Sole o pioggia, strade innevate o temperature miti: Berlino vale sempre un viaggio. Perché la capitale tedesca ha tanto da offrire, a prescindere dalle condizioni meteo.

La stagione migliore per visitare Berlino

I mesi migliori per visitare Berlino sono quelli da maggio a settembre, quando è più probabile trovare sole, bel tempo e temperature miti. Le giornate sono lunghe, le serate tiepide o calde: le condizioni meteorologiche ideali per scoprire la città. In estate le temperature arrivano fino a 30 gradi.

Berlino offre d’altronde tante opportunità con qualsiasi tempo: godetevi una piacevole passeggiata primaverile nei parchi e nei giardini in fiore della capitale. In estate la città riecheggia di vita tra eventi all’aperto, rassegne e notti bianche ricche di appuntamenti serali. L’autunno colora non solo le foglie degli alberi, ma anche le mostre della Berlin Art Week e lo spettacolo del Festival delle luci. E quando infine arriva l’inverno, i mercatini di Natale avvolgono la città in un’atmosfera di contemplazione, mentre i musei attendono che scopriate i loro tesori.

Temperature e clima a Berlino

La stagione migliore per visitare Berlino dipende naturalmente da quanto tempo avete intenzione di dedicare alla scoperta dei musei e quanto invece a passeggiate in città e nella natura. Berlino ha un clima continentale: ciò significa che nel corso dell'anno si registrano grandi oscillazioni meteorologiche e termiche.

Berlino in primavera: giardini in fiore e temperature gradevoli

Ponte Oberbaum in primavera
Ponte Oberbaum in primavera © visitBerlin, Foto: Dagmar Schwelle

In primavera, le condizioni atmosferiche a Berlino sono per lo più molto gradevoli. Le temperature oscillano tra 15 e 25 gradi. Marzo e aprile possono regalare molte giornate di bel tempo. Nei parchi e nei giardini sbocciano narcisi, tulipani e altre piante a fioritura precoce annunciando l'arrivo della primavera. Ad aprile, Berlino celebra il grandioso spettacolo della fioritura dei ciliegi. Marzo segna un notevole rialzo delle temperature, mediamente sui 10 gradi. Le giornate sono meno piovose e si allungano decisamente, con quasi 12 ore di luce. Eventi fra cui il festival della musica contemporanea MaerzMusik, la Settimana della moda e l'ITB, la più grande fiera del turismo al mondo, attraggono numerosi visitatori e visitatrici in città. Questo è anche il momento perfetto per una gita in barca. Accomodatevi e lasciatevi trasportare dalle meraviglie che vi scorrono davanti.

BIGLIETTI PER GITE IN BARCA E CROCIERE SUL FIUME SPREA

Ad aprile il tempo è imprevedibile, ma le giornate di bel tempo sono già davvero tante. Le temperature massime si aggirano in media intorno ai 16 gradi! Berlino celebra la grande Festa della primavera. Al mattino fa tuttavia spesso ancora molto freddo.

A maggio Berlino inizia a fiorire. Le temperature gradevolmente calde e il bel tempo di maggio invitano a esplorare i quartieri cittadini e a intraprendere piacevoli escursioni. I caffè apparecchiano all’esterno. Berlino vale sempre una visita, anche in tarda primavera: tra la fine di aprile e l'inizio di maggio, la città organizza il Gallery Weekend, appuntamento imperdibile per gli appassionati di arte e cultura.

Berlino in estate: attività all’aria aperta, eventi di strada e divertimento acquatico

Badeseen in Berlin: Sommer am Schlachtensee
Badeseen in Berlin: Sommer am Schlachtensee © (c) visumate

Dai laghi balneabili di Berlino e dintorni alle rive del fiume Sprea fino a tetti affacciati sulla città: la città pullula di vita ovunque e sembra non voler andare mai a dormire. I mesi più caldi sono giugno, luglio e agosto.

Giugno è il mese che regala a Berlino le giornate più lunghe dell'anno. Tanto sole e temperature medie oltre i 21 gradi assicurano condizioni atmosferiche pressoché perfette. La stessa cosa vale anche per luglio, agosto e settembre, dominati in prevalenza da un fantastico clima estivo. Godetevi il variopinto viavai in strada, partite per una gita o un’escursione in bicicletta, rinfrescatevi tra una nuotata e un delizioso gelato declinato in uno dei mille gusti che potete trovare a Berlino.

Berlino in autunno: Festival delle luci, Art Week e foglie fruscianti

Festival of Lights im Herbst Unter den Linden
Festival of Lights im Herbst Unter den Linden © berlin-lights.com, Foto: Verworner

In autunno, Berlino si colora non solo sugli alberi, ma anche grazie alle mostre della Berlin Art Week e allo spettacolare Festival delle luci. In ottobre, il clima a Berlino è generalmente secco, ma fa notevolmente più fresco. Le temperature medie vanno da 9 a 15 gradi. La Maratona di Berlino, in calendario a fine settembre, segna l'ultimo grande evento sportivo all'aperto della stagione. Tuttavia, le ultime belle giornate di sole invogliano ancora molte persone ad uscire di casa. Tra i passatempi più popolari figurano gli aquiloni, il pattinaggio in linea, l'escursionismo e il ciclismo. L’esercizio fisico e il movimento consentono infatti di apprezzare anche temperature leggermente più frizzanti. In questo senso, una bella idea per visitare la città sono i tour hop-on hop-off.

TOUR DELLA CITTÀ

Berlino in inverno: mercatini di Natale e strade illuminate

Weihnachtsmarkt am Gendarmenmarkt
Weihnachtsmarkt am Gendarmenmarkt © Getty Images, Foto: Roman Babakin

Berlino è una meta perfetta anche d’inverno. Mettete insieme shopping natalizio e momenti indimenticabili, godetevi l’offerta culturale di Berlino e vivete l’emozione di assistere a un concerto di Natale o al tradizionale balletto dello Schiaccianoci. Tra strade e negozi illuminati a festa, passeggiate e soffermatevi ad ammirare le bancarelle dei mercatini di Natale.

In inverno, non è raro che le temperature a Berlino scendano fino a dieci gradi sotto lo zero o anche meno. L'esperienza mostra che le temperature invernali oscillano per lo più intorno allo zero. Lunghi periodi di gelo con neve e ghiaccio, in cui persino il fiume Sprea congela, sono possibili soprattutto a gennaio e febbraio, il momento perfetto per pattinare o concedersi una calda sauna.

In gennaio, il tempo a Berlino è umido e freddo. Le temperatura media si aggira intorno a 1 grado. Non dimenticate di mettere in valigia vestiti caldi e scarpe pesanti. Il sole non sorge prima delle 8 del mattino e tramonta già alle quattro e mezzo. È il tempo ideale per visitare un museo o ritagliarsi una rilassante giornata all'insegna del wellness.

Visita musei e mostre, musical e spettacoli

Das Reiterstandbild in der großen Kuppel des Bodemuseum
Bodemuseum © © Dept

A febbraio, le condizioni meteorologiche non migliorano di molto, ma le giornate iniziano lentamente ad allungarsi e il sole a fare capolino da dietro le nuvole un po' più spesso. Ciononostante, aspettatevi comunque ancora temperature invernali leggermente sotto lo zero per metà del vostro soggiorno. Festeggiate San Valentino assistendo a uno dei tanti fantastici spettacoli e concludete la serata in un accogliente ristorante riscaldati dal fuoco di un camino.

Novembre e dicembre sono il momento giusto per dedicarsi a passeggiate al chiuso. Visitate le mostre più interessanti e approfittate dell’offerta culturale di Berlino. Se invece preferite praticare comunque attività sportiva, potete dare libero sfogo alla vostra energia in una delle tante strutture indoor della capitale volando nella galleria del vento, surfando su onde artificiali o facendovi qualche vasca nelle storiche piscine coperte di Berlino. Alla fine di novembre, i primi mercatini di Natale invitano già i visitatori a immergersi nell'atmosfera del periodo più magico dell'anno.

Suggerimenti per tutte le stagioni

Consigli per qualsiasi tempo di viaggio

Liquidrom
Liquidrom © Liquidrom

Berlino offre opportunità in qualsiasi stagione. Che vogliate rilassarvi o trascorrere una vacanza attiva, darvi allo shopping o scoprire l'arte, la cultura e la storia, sulle nostre pagine troverete utili consigli su come vivere al massimo il vostro soggiorno a Berlino.

Indipendentemente dalla stagione e dal meteo, non mancate di mettere in valigia scarpe comode per le vostre escursioni e un costume da bagno. In estate vi attendono numerosi laghi, in inverno piscine storiche, saune e lussuose strutture per il wellness.

In generale, vi consigliamo di portare con voi indumenti adatti alla stagione. Berretta, sciarpa e giacche calde in inverno, pantaloncini e abiti leggeri per i mesi estivi, insieme a un maglioncino o una giacca nel caso in cui le serate si facciano più fresche. Le precipitazioni sono distribuite uniformemente durante l'anno.

Previsioni meteo: il radar delle precipitazioni di Berlino

Blick auf Berlin-Mitte an einem Regentag
Blick auf Berlin-Mitte an einem Regentag © Getty Images, Foto: Federica Gentile

Prima di partire per il vostro viaggio a Berlino, vi consigliamo di verificare le condizioni meteo attuali. Servizi meteo online e numerosi notiziari locali forniscono previsioni del tempo molto accurate per Berlino, a volte fino a un periodo di sette o persino trenta giorni. Di solito, includono anche un radar delle precipitazioni e informazioni per chi soffre di allergie. Non lasciatevi tuttavia in alcun modo scoraggiare dal cattivo tempo. A Berlino c'è tanto da scoprire anche quando piove.

BERLINO IN CASO DI PIOGGIA

Fuso orario di Berlino

Weltzeituhr und Fernsehturm am Alexanderplatz
Weltzeituhr und Fernsehturm am Alexanderplatz © visitBerlin, Foto: Wolfgang Scholvien

Berlino si trova nel fuso orario dell'Europa centrale, quindi è sempre un'ora avanti rispetto all'ora di Greenwich. L’ora legale, che fa slittare le lancette dell'orologio avanti di un'ora, va dall'ultima domenica di marzo all'ultima domenica di ottobre.