Salta al contenuto principale
Berliner Dom im Winter bei Schnee
© visumate

Fuso orario, stagione turistica + meteo

Dove si trova esattamente Berlino?

Sole cocente, strade innevate o temperature miti... qual è il momento migliore per andare a Berlino? Questo naturalmente dipende da quanto tempo si prevede di spendere a visitare musei e quanto a passeggiare per la città. Berlino ha un clima continentale: ciò significa che nel corso dell'anno ci sono grandi variazioni di temperatura. In estate le temperature possono superare i 30 gradi.

Da maggio a settembre, nella maggior parte dei casi, le temperature oscillano in un piacevole intervallo compreso tra 15 e 25 gradi. In inverno non è raro arrivare a temperatura di meno dieci gradi o anche meno. L'esperienza dimostra che le temperature oscillano per lo più intorno allo zero. Lunghi periodi di gelo con neve e ghiaccio e lo Sprea congelato sono possibili soprattutto a gennaio e febbraio. Le precipitazioni sono distribuite uniformemente durante tutto l'anno.

Il momento migliore per un viaggio a Berlino

Primavera, estate, autunno o inverno... un viaggio a Berlino merita sempre! In primavera passeggiate tra i parchi fioriti e i giardini della capitale. In estate Berlino è piena di vita, con eventi all'aperto, festival e lunghe notti. In autunno, Berlino si colora non solo sugli alberi, ma anche grazie alla Berlin Art Week e al Festival of Lights. In inverno, infine, i mercatini di Natale di Berlino creano un'atmosfera contemplativa, mentre i musei attendono che scopriate i loro tesori.

Fuso orario di Berlino

Berlino si trova nel fuso orario dell'Europa centrale, quindi è sempre un'ora avanti rispetto all'ora di Greenwich. Il periodo estivo, quando si porta avanti l'ora, va dall'ultima domenica di marzo all'ultima domenica di ottobre.