Salta al contenuto principale
Haus der Wannsee-Konferenz
Haus der Wannseekonferenz © wikimedia commons, Foto: A.Savin CC-BY-SA 3.0/FAL

Casa della conferenza di Wannsee

Monumenti commemorativi

Il 20 gennaio 1942 gli alti rappresentanti del Ministero nazionalsocialista e delle SS si incontrarono alla Villa Minoux sulle sponde del Wannsee. Sotto la conduzione del dirigente supremo delle SS, Reinhard Heydrich, venne trattata la deportazione organizzata e l'uccisione ("soluzione finale") degli ebrei d'Europa nei territori occupati della Polonia e dell'Europa dell'est.

In occasione del cinquantenario della "Conferenza del Wannsee", nella villa è stato aperto un monumento per il ricordo. Da non perdere è l'esposizione permanente "La Conferenza del Wannsee e lo sterminio degli ebrei europei". Vengono inoltre organizzate esposizioni sull'olocausto e vi è una biblioteca.

Informazioni per le classi scolastiche

Il monumento commemorativo propone offerte speciali per le classi scolastiche e i gruppi di giovani. Sono possibili visite guidate di due-tre ore, visite tematiche per il I o il II ciclo delle scuole superiori o giornate di studio.

Orari di apertura (informazioni aggiuntive)
lu-dodalle 10 alle 18