Salta al contenuto principale
Arminiusmarkthalle
Arminiusmarkthalle, Berlin © visitBerlin, Foto: Dirk Mathesius

Mercato di Arminius

Cattedrale o mercato coperto?

Esiste ancora il mercato dei miti. Al Moabit è ancora possibile vivere un capitolo della storia del mercato berlinese. Spesso la prima riflessione che si fa guardando il mercato di Arminius è: l'architetto voleva forse costruire una chiesa? Archi intrecciati, motivi in ferro battuto sulle colonne, corridoi con finestre ad arco come in una basilica gotica. Abbassando lo sguardo si vedono tanti venditori che offrono a gran voce la loro merce.

Esiste ancora il mercato dei miti. Al Moabit è ancora possibile vivere un capitolo della storia del mercato berlinese. Spesso la prima riflessione che si fa guardando il mercato di Arminius è: l'architetto voleva forse costruire una chiesa? Archi intrecciati, motivi in ferro battuto sulle colonne, corridoi con finestre ad arco come in una basilica gotica. Abbassando lo sguardo si vedono tanti venditori che offrono a gran voce la loro merce.

Il mercato di Arminius è stato aperto nel 1891. Nella seconda guerra mondiale è stato danneggiato e quindi ricostruito negli anni '50. Nel 1990 è stata restaurata la facciata e nel 1996 è stato effettuato un estensivo restauro interno tenendo conto dello stile nel quale è stato costruito. Oggi il mercato di Arminius è sotto tutela.

Orari di apertura (informazioni aggiuntive)
Lu-Sa dalle ore 08:00 alle 22:00