Salta al contenuto principale
Kranzler Eck
Kranzler Eck Michael Haddenhorst

Neues Kranzler Eck

L'unione di tradizione e modernità

L'architettura è azzardata: con un altezza di 60 metri, la parete di vetro si innalza dietro il vecchio e venerabile edificio Kranzler Eck e spinge le sue punte fino alla via Kurfürstendamm. Il fabbricato di nuova realizzazione Kranzler Eck, progettato dal famosissimo architetto Helmut Jahn, costituisce una delle attrazioni della "City West". Intorno al Café Kranzler conservato, con la sua notevole marchesa degli anni '50, si trova un moderno centro per lo shopping con marche celebri, piccole boutique e un "Infostore BERLIN", dove ricevere informazioni sulla città. Nel cortile interno sono collocate delle voliere, nelle quali vivono più di 150 uccelli, dai calopsiti fino alla specie di pappagallo chiamato parrocchetto della Nuova Caledonia. Non c'è quindi da stupirsi se il Neues Kranzler Eck è diventato un amato luogo di ritrovo di berlinesi e turisti che qui possono passeggiare, fare shopping e rilassarsi semplicemente. Il Café Kranzler, inoltre, era ed è uno delle più famose caffetterie di Berlino. La sua lunga tradizione risale al pasticciere viennese Johann Georg Kranzler, che già nel 1825 aveva aperto una piccola pasticceria nella via Friedrichstraße.