Salta al contenuto principale
Kinder spielen mit Seifenblasen
Seifenblasen-Spaß Getty Images, Foto: wundervisuals

Labyrinth Kindermuseum Berlin (Museo dei Bambini Labirinto)

Mostre interattive

Nel Labyrinth Kindermuseum gira tutto attorno all'apprendimento interattivo. In una storica sala di montaggio i bambini imparano a conoscere il mondo.

Il Labyrinth Kindermuseum ha mondi di gioco creativi con stazioni interattive. Da una sala di montaggio dismessa, i gestori hanno creato un vero e proprio paradiso per bambini, con angolo del gioco e dell'artigianatostazioni di sperimentazione. Il motto del museo è imparare creando. A questo scopo, ogni due anni, attraverso le mostre d'avventura, si scopre un nuovo tema da scoprire: ad esempio sul tema ambientale dell'edilizia o sulle differenze tra le diverse culture del mondo.

Dalla sala di montaggio al museo dei bambini

Secondo i gestori del museo, imparare è più facile giocando. Per realizzare il progetto, l'associazione Fabrik Osloer Straße ha ristrutturato una sala di montaggio in mattoni del 19° secolo. Nel 1997, il Labyrinth Kindermuseum ha aperto con la sua prima mostra nel monumento industriale. Per i bambini ci sono mondi tematici sotto forma di labirinto. Il motto è "partecipare, toccare, provare". Ogni mostra tematica dura da 16 a 18 mesi, per bambini dai 3 agli 11 anni. L'obiettivo è quello di promuovere l'educazione culturale dei bambini attraverso mostre interattive. L'attenzione è rivolta al gioco, alla curiosità e ai punti di forza individuali dei bambini. Le mostre sono pensate per i bambini - toccare gli oggetti è espressamente consentito qui! - occuparsi di argomenti di attualità e rilevanti per l'istruzione. Si occupano di temi come la lettura, la diversità, i diritti dei bambini, la salute, i pregiudizi, le fiabe o la diversità. Anche gli sconti sul biglietto d'ingresso sono pensati in modo giocoso. Ad esempio, nei cosiddetti giorni dei dadi, chi lancia due sei, può entrare gratuitamente. Oltre alle mostre temporanee, in programma ci sono anche laboratori. Qui i bambini possono essere creativi e costruire, ad esempio, segnalibri o sapone profumato. Un altro obiettivo importante dell'associazione sono i progetti con le scuole e gli asili. Gli educatori e gli insegnanti sono sempre coinvolti quando si tratta di sviluppare e testare metodi di apprendimento alternativi.

Highlights nel Kindermuseum

  • Mostre tematiche temporanee
  • Vari laboratori
  • Opportunità di formazione per gli educatori per metodi di apprendimento e insegnamento alternativi
  • Organizzazione di eventi e feste di compleanno
  • Visite della madrina del museo e commissaria di Tatort Ulrike Folkerts

Ancora più attrazioni per bambini

Un altro museo dei bambini è il MACHmit! a Prenzlauer Berg. Anche qui si tratta dell'esplorazione interattiva del mondo. In una ex chiesa, i bambini si cimentano in diverse stazioni di apprendimento e di gioco. Le principali attrazioni sono lo scaffale di arrampicata a più piani, il negozio di saponi storico e la sala degli specchi. Il FEZ nel Wuhlheide è uno dei più grandi centri per il tempo libero in Europa. Le famiglie possono passeggiare qui nel parco Wuhlheide con i suoi numerosi parco giochi. Ci sono diverse aree, come l'Alice-Museum con mostre interattive, il palcoscenico teatrale Astrid-Lindgren o l'eco-isola. Fa parte del FEZ anche una grande area balneare.

I nostri consigli per la visita al Labyrinth Kindermuseum

Prendete il tram M13 fino alla stazione Grüntaler Straße o all'angolo tra Osloerstraße e Prinzenallee. Da qui la vecchia sala di montaggio con il Labyrinth Kindermuseum dista massimo 200 metri. In alternativa, si può prendere l'autobus M27 fino al capolinea. Gli orari di apertura dipendono dalla stagione e dalle vacanze scolastiche. L'ingresso con il Museumspass è gratuito. Il Labyrinth Kindermuseum invita tutti i visitatori a portare pantofole, calzettoni o scarpe da palestra.

Informazioni per famiglie e bambini

Ogni giovedì e venerdì ci sono sconti famiglia. Inoltre, risparmierete con biglietti di gruppo o familiari. Anche durante le vacanze ci sono sconti. Sono, inoltre, disponibili offerte speciali, come i corsi di bricolage. I gruppi riceveranno sconti per l'inizio dell'anno scolastico e per capodanno. Il museo organizza anche feste di compleanno per bambini e laboratori per bambini e genitori.

Orari di apertura (informazioni aggiuntive)

Gio 9.00 - 13.30
Ven 9.00 - 18.15
Sab - Dom 11.00 - 18.00