Salta al contenuto principale
Eisenkreuze auf dem Dorotheenstädtischen Friedhof
Dorotheenstädtischen Friedhof, Berlin © wikimedia, Foto: Eisenacher (CCBY-SA3-0)

Dorotheenstädtischer und Französischer Friedhof

Il cimitero delle grandi personalità

Ogni grande città ha un cimitero per i fratelli e le sorelle celebri. A Berlino si leggono le lapidi e le targhe commemorative nel cimitero Dorotheenstädtischer Friedhof nella via Chausseestraße 126, come il "Who is Who" dell'elite intellettuale tedesca. Nel cimitero costruito nel 1762 e ampliato più volte fino al 1826, sono per esempio sepolti i filosofi Georg Wilhelm Friedrich Hegel e Johann Gottlieb Fichte, gli scrittori Heinrich Mann, Johannes R. Becher, Arnold Zweig e Anna Seghers, il regista Heiner Müller, i costruttori Friedrich August Stüler e Karl Friedrich Schinkel, l'artista John Heartfield, l'attrice Helene Weigel e lo stampatore Ernst Theodor Litfaß. L'ex-Presidente Federale Johannes Rau ha dal 2006 un mausoleo nel cimitero. All'ingresso del cimitero si trova la casa di Bertolt Brecht, dove il poeta ha vissuto da ultimo. Oggi vi si trova l'archivio Brecht e il forum della letteratura.

Orari di apertura (informazioni aggiuntive)
Gen, Dic8 - 16 quotidiano
Feb, Nov8 - 17 quotidiano
Mar, Ott8 - 18 quotidiano
Apr, Set8 - 19 quotidiano
Mag - Ago8 - 20 quotidiano