Museumsinsel (Isola dei Musei)

Museumsinsel (Isola dei Musei)

Patrimonio dell'Umanità della cultura

Museumsinsel – © Scholvien

L'Isola dei Musei di Berlino è la parte settentrionale dell'Isola della Sprea e allo stesso tempo il nome indica una grandiosa opera d'arte totale con cinque edifici di musei rinomati in tutto il mondo che sono riuniti in un "ensemble" straordinario.

Dal 1999, l'Isola dei Musei, in qualità di insieme culturale e architettonico unico a livello mondiale, appartiene al Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO. Nella parte sud dell'Isola, vicino al ponte Schlossbrücke e al Duomo di Berlino, si trova l'Altes Museum (Museo Vecchio), dal quale si estende il Lustgarten (Giardino dei Piaceri). A nord si collegano il Neues Museum (Nuovo Museo) e la Alte Nationalgalerie (Vecchia Galleria Nazionale). Sul lato che dà su Kupfergraben è situato il Pergamonmuseum (Museo Pergamon) e il coronamento è costituito dal Bode-Museum.

Pergamonmuseum (Museo Pergamon)

Questo museo, disposto su tre ali e progettato da Alfred Messel, con circa un milione di visitatori all'anno è il museo più visitato di Berlino. Al momento sono in corso i preparativi per la ristrutturazione che verrà effettuata dal 2011 e per la quale si prevedono costi di risanamento per un ammontare minimo di 350 milioni di Euro. Pezzi d'esposizione permanenti come il fregio di Pergamo e la Porta del Mercato di Mileto sono stati già restaurati.

Bode-Museum

Dopo sei anni di lavori di risanamento, il Bode-Museum è stato riaperto nel 2006 (costi per il risanamento generale: 152 milioni di Euro.) Questo museo ospita una vasta collezione di sculture insieme ai tesori del Museo per l'Arte Bizantina e del Münzkabinett (Gabinetto numismatico). In estate, la riva di fronte è un amato luogo di ritrovo per i giovani.

Neues Museum (Nuovo Museo)

Nel 1841 Friedrich August Stüler iniziò la costruzione del Neues Museum. Egli utilizzò la forza motrice del vapore e costruzioni portanti prodotte a livello industriale: una vera sensazione dal punto di vista di tecnica edilizia. Durante la guerra il museo venne distrutto e fino al 1999 ebbe l'aspetto di una rovina. Solo in seguito sono stati avviati i lavori di ricostruzione e di risanamento che sono durati nel complesso dieci anni. Da quanto è stato riaperto nel 2009, sono ospitati qui l'ägyptisches Museum (Museo Egizio) e il Museum für Vor- und Frühgeschichte (Museo di prestoria e protostoria). Pezzo prezioso: la Nefertiti

Alte Nationalgalerie (Vecchia Galleria Nazionale)

Come un tempio antico, questo edificio si erge sopra l'Isola dei Musei con la sua costruzione a scalinate. Il modello al quale si è ispirato l'architetto Friedrich August Stüler è stata l'acropoli di Atene. Dal 2001, l'edificio riaperto è il primo che risplende sull'Isola; i costi del risanamento sono stati di 74 milioni di Euro. La struttura edificata tra il 1867 e il 1876, presenta opere del Classicismo, del Romanticismo, dell'epoca Biedermeier, dell'Impressionismo e dell'inizio dell'età moderna.

Altes Museum (Vecchio Museo)

L'edificio di stile neoclassico, con rotonda, cupola e protiro, progettato dal costruttore e architetto Karl Friedrich Schinkel, nel 1830 fu il primo museo pubblico in Prussia. Dopo la distruzione dovuta alla guerra e alla ricostruzione avvenuta negli anni '60, la struttura deve essere risanata a partire dal 2012. Sono previsti una copertura a tetto in vetro e il restauro della scalinata esterna. Durata: minimo quattro anni. Costi stimati: 128 milioni di Euro.

Commenti

Spettacolare! da Alice (non verificato)

Infobox

Am Lustgarten 1
10117 Berlin BE

Javascript is required to view this map.
To: Am Lustgarten 1
10117 Berlin

Isola dei Musei Cartina dell'area: 18,00 Euro /9,00 Euro
Ingresso gratuito per i bambini fino a 18 anni.
Prezzi Variabili/souvrapprezzi possibli in caso di monstre speciali.

Javascript is required to view this map.
Architettura
(0.00 km)

Patrimonio dell'Umanità della cultura

mostra
(0.01 km)

Una cattedrale per gli Hohenzollern

mostra
Musei + arte
(0.07 km)

Sculture antiche nel Museo neoclassico

mostra
(0.14 km)

Capolavori dall'Impressionismo fino al Realismo

mostra
(0.14 km)

6000 anni di storia dell'umanità

mostra
(0.14 km)

Antichi tesori nel museo più visitato di Berlino

mostra
(0.17 km)

Freie Deutsche Jugend (FDJ) (Gioventù libera tedesca), Stasi, Trabant, costruzione con prefabbricati, vita quotidiana della RDT da "toccare" e odori da vivere in un museo

mostra
Visite turistiche
(0.08 km)

Qui sono nati i primi crauti del Principe Elettore e le prime patate

mostra
Giri della città
(0.16 km)

Escursioni della città con monopattini elettrici

mostra
Shopping
(0.18 km)

Ideale per comprare regali e pensierini

mostra