Monumento in memoria degli omosessuali perseguitati durante il nazionalsocialismo

Monumento in memoria degli omosessuali perseguitati durante il nazionalsocialismo

Un film con due uomini che si baciano ricorda la persecuzione.

Mahnmal für zur NS-Zeit verfolgte Homosexuelle – © Times / Wikimedia

Il monumento progettato dal duo di artisti danese-norvegese Michael Elmgreen e Ingar Dragset è stato inaugurato il 27 maggio 2008. Il parallelepipedo di cemento alto 3,6 metri e largo 1,9 metri si trova ai margini del quartiere Tiergarten. Tramite una finestra incastrata è possibile guardare un film con due uomini che si baciano. Sul monumento si trova una targa commemorativa in lingua inglese e tedesca che ricorda anche il perdurare delle persecuzioni degli omosessuali nella Repubblica federale e nella DDR.

Infobox

Ebertstraße
10117 Berlin Mitte

infoathomosexuellen-denkmal [dot] de

To: Ebertstraße
10117 Berlin

Tutti i giorni orario illimitato. Si può visitare tutti i giorni 24 ore su 24!