Salta al contenuto principale
Die Kuppel des Reichstages
Die Kuppel des Reichstages © visitBerlin, Foto: Wolfgang Scholvien

Tour 33 - Tour in bicicletta per i quartieri Kreuzberg, Mitte e Tempelhof

Storia e cultura

All’ibis Berlin City Potsdamer Platz, Anhalter Straße 2-6, salite in sella e andate a sinistra. Al grande incrocio successivo, curvate nuovamente a sinistra nella Wilhelmstraße. Procedete diritti per qualche metro e imboccate la Niederkirchnerstraße sulla sinistra. Al numero civico 8 siete arrivati al centro di documentazione “Topographie des Terrors” (Topografia del terrore).

Topographie des Terrors (Topografia del terrore)

Su quest’area durante il periodo nazionalsocialista si trovava una delle centrali più importanti del sistema di terrore nazista. Qui, diversi dipartimenti avevano i loro uffici e prigioni. Oggi qui si trova un centro di documentazione sui crimini dell'epoca nazista. Fate un giro e tornate poi alla Wilhelmstrasse, dove svolterete a sinistra.

Wilhelmstraße

Seguite la Wilhelmstraße e sul lato sinistro vi troverete gli edifici del Ministero federale delle finanze. Attraversate la Leipziger Straße e procedete diritti. Svoltate a sinistra nella via An der Kolonnade. Procedete fino alla Gertrud-Kolmar-Straße, dove svolterete a destra.

Bunker di Hitler

Proseguite fino alla via In den Ministergärten, dove si trovava un pannello informativo riguardante il bunker sotterraneo autosufficiente nel quale Adolf Hitler si suicidò. Proseguite sulla Gertrud-Kolmar-Straße, fino a che vi troverete sulla sinistra il Denkmal für die ermordeten Juden Europas (Memoriale per gli ebrei assassinati d'Europa).

Denkmal für die ermordeten Juden Europas (Memoriale per gli ebrei assassinati d'Europa)

Il monumento all’olocausto ricorda i sei milioni di vittime ebree dell’olocausto. Abbandonate la bicicletta e passate attraverso il campo di stele prima di proseguire sulla Gertrud-Kolmar-Straße, svoltate a sinistra nella Behrenstraße e quindi subito a destra nella Ebertstraße. Dopo pochi metri arriverete alla Brandenburger Tor (Porta di Brandeburgo).

Brandenburger Tor (Porta di Brandeburgo)

La Brandenburger Tor (Porta di Brandeburgo) è il simbolo più noto di Berlino. Sfruttate l’opportunità di passarci attraverso in bicicletta percorrendo la Pariser Platz. Questo monumento per molti anni fu simbolo della divisione della Germania, prima di diventare simbolo della riunificazione. Tornate indietro, attraversate la Ebertstraße e andate diritti nella Straße des 17. Juni.

Service icon
Contenuto editoriale suggerito

Acconsento a visualizzare contenuti caricati da Komoot. Per maggiori informazioni si rimanda alla nostra informativa sulla Privacy.

Fare clic su "Carica contenuto" per caricare una sola volta il contenuto esterno. Per caricare automaticamente tutti i contenuti caricati da Komoot per i prossimi 14 giorni, clicca su "Carica automaticamente i contenuti per 14 giorni"; in questo caso verrà impostato un apposito cookie.

Straße des 17. Juni

La Straße des 17. Juni conduce attraverso il Großer Tiergarten e ricorda la rivolta della RDT, che venne repressa dalle truppe sovietiche nel 1953. Proseguite diritti per un pezzo fino ad arrivare sul lato destro al Sowjetisches Ehrenmal (Monumento ai caduti sovietici).

Sowjetisches Ehrenmal (Monumento ai caduti sovietici)

Questo monumento commemora i soldati dell’Armata rossa caduti nella Seconda Guerra Mondiale. A sinistra e a destra si trovano due panzer sovietici che sono stati utilizzati nella battaglia di Berlino. Dietro la fila di pilastri, c’è un cimitero militare con 2.500 tombe. Proseguite per un pezzo sulla Straße des 17. Juni attraverso il Großer Tiergarten.

Großer Tiergarten

Il Großer Tiergarten è un parco di 210 ettari molto amato da tutti i berlinesi come area ricreativa. Durante e dopo la Seconda Guerra Mondiale nel parco furono abbattuti tutti gli alberi per ricavare legna da ardere. In seguito vennero piantati nuovi alberi. Svoltate a sinistra in un sentiero nel parco e attraversate il verde fino a incrociare la Tiergartenstraße.

Kulturforum (Centro culturale)

Andate a destra e svoltate subito a sinistra nella Herbert-von-Karajan-Straße, che porta il nome del famoso direttore d’orchestra che operò per molti anni nella Philharmonie (Sala concerti dell'orchestra filarmonica), alla quale passerete davanti. La Philharmonie (Sala concerti dell'orchestra filarmonica) e tutti gli altri edifici come la Gemäldegalerie (Galleria dei dipinti) con le sue impressionanti opere appartengono al Kulturforum (Centro culturale). Svoltate a destra nella Potsdamer Straße.

Neue Nationalgalerie (Nuova galleria nazionale)

Dopo qualche metro sul lato destro vedrete l’edificio della Neue Nationalgalerie (Nuova galleria nazionale). L’edificio dell’architetto Ludwig Mies van der Rohe è un’icona del modernismo classico e ospita una delle più interessanti collezioni di arte del XX secolo. Procedete qualche metro sulla Potsdamer Straße e svoltate a destra nella Reichpietschufer.

Hofjägerallee

Proseguite diritti e svoltate a destra nella Köbisstraße. Proseguite sempre finché la strada prende il nome di Hofjägerallee. Questa via del Tiergarten conduce direttamente alla Großer Stern sulla quale si trova la Siegessäule (Colonna della vittoria).

Siegessäule (Colonna della vittoria)

La Siegessäule (Colonna della vittoria) ricorda le tre guerre per l’unione che continuarono fino al 1871. Sulla sommità del monumento si erge la statua dorata che rappresenta la dea della vittoria, che i berlinesi chiamano anche “Goldelse” (Elsa d'oro). Se vi è rimasta ancora un po’ di forza, potete salire i 285 scalini per la piattaforma panoramica. Sarete ripagati con una vista fantastica su parco e città. Proseguite a sinistra nella Fasanerieallee.

Fasanerieallee

La Fasanerieallee è un sentiero per il parco che si snoda a sinistra accanto alla Hofjägerallee dalla Großer Stern. Proseguite per un pezzo attraverso il parco fino a incrociare la Lichtensteinallee. Procedendo per un pezzo diritti, raggiungete il Café am Neuen See.

Café am Neuen See

Questo caffè è un punto di incontro amato per i berlinesi, la gente bene, gli studenti e i visitatori. Soprattutto d’estate potete prendervi una pausa nella birreria ombreggiata con bibite fredde e cibo delizioso. Quando vi siete riposati a sufficienza, tornate indietro alla Siegessäule (Colonna della vittoria). Alla Großer Stern svoltate a destra nella Spreeweg.

Schloss Bellevue (Castello di Bellevue)

Proseguite diritti e sul lato sinistro vedrete l'ufficio del Presidente federale e subito dopo lo Schloss Bellevue (Castello di Bellevue). Questa è la residenza del Presidente federale. Per motivi di sicurezza, è possibile visitare il castello e il parco solo in rare occasioni. Svoltate a destra nella John-Foster-Dulles-Allee e, dopo pochi minuti di bicicletta, raggiungete l’“ostrica gravida”.

Ostrica gravida

“Ostrica gravida” è il soprannome della Haus der Kulturen der Welt (Casa delle culture del mondo), costruita negli anni 50 come sala congressi. Oggi qui si trova un centro esposizioni di arte contemporanea internazionale. Procedete ulteriormente sulla John-Foster-Dulles-Allee e svoltate a sinistra nella Große Querallee.

Bundeskanzleramt (Cancelleria federale)

Da qui vedete la Bundeskanzleramt (Cancelleria federale). L’edificio è una parte del “Band des Bundes” (Fascia della Federazione), alla quale appartiene anche la Paul-Löbe-Haus. Procedete sulla Paul-Löbe-Allee fino ad arrivare all’edificio del Reichstag.

Edificio del Reichstag

L’edificio del Reichstag ha una storia mutevole: ospitava diversi parlamenti, venne distrutto da un incendio e dalla guerra e dal 1999 è sede del Deutscher Bundestag (Parlamento tedesco). Dietro all’edificio, imboccate la Dorotheenstraße. Svoltate a destra nella Wilhelmstraße.

Anhalter Straße

Continuate sulla Wilhelmstraße. Attraversate la Leipziger Straße e proseguite ulteriormente fino ad arrivare all’Anhalter Straße. A quel punto, andate a destra e al numero civico 2-6 siete arrivati a destinazione.