Metropoli creativa

Metropoli creativa

Quando si tratta di creatività, Berlino è all'altezza di qualsiasi altra metropoli del mondo. Da nessun'altra parte al mondo nasce un'arte tanto emozionante, va in scena un teatro tanto radicale, vengono inscenate così tante opere o aperti club più disinvolti. Berlino non è mai noiosa e la cosa migliore è: Berlino se la cava senza caos da traffico ininterrotto, non ha né periferie che bruciano né villani banchieri d'investimento, che soffiano sempre i posti migliori al ristorante. Non l'ha forse detto lo scrittore Wladimir Kaminer? "Meglio povero e sexy che ricco e impotente."

Annuncio
L'Accademia del design di Berlino garantisce che a Berlino non manchino giovani leve piene di creatività. L'Accademia per la comunicazione e il design (FH) è...
La Berliner Technische Kunsthochschule (btk) è l'unica scuola superiore privata per le Belle Arti di Berlino, riconosciuta dal Wissenschaftsrat (Consiglio delle Scienze...
Canzoni su Berlino
Ci sono canzoni che chiunque può canticchiare. Proviamo: Se leggete le strofe "Pack die Badehose ein…" state già cantando? "...nimm dein kleines Schwesterlein / Und dann...
Suo nonno era cantante lirico, ma per Cristin Claas il canto restò a lungo qualcosa di molto privato. Anche la sola cerchia familiare era troppo pubblica. Solo a metà...
Se la registrazione è stata fatta, devono uscire CD, DVD o MP3 per gli ascoltatori. Per questo ci sono i music label e gli editori musicali. A Berlino sono tutti...
Jan Ulrich, Max Vetter e Dirk Albert Felsenheimer fanno parte senza dubbio delle "migliori band del mondo". I berlinesi sono meglio conosciuti come Farin Urlaub e Bela B...
Melodie lente con un retrogusto dolce-amaro, percorso dal suono di una fisarmonica e da strumenti a fiato d'ottone. Inoltre testi allo stesso tempo melanconici e pieni...
La circondava un alito di mistero e melanconia. E con ciò la cantante e attrice irradiava un incomparabile ottimismo, viveva una vita di continui nuovi inizi. Hildegard...
IDZ
Alla fine degli anni '60, dall'ambiente economico di Berlino arrivò lo stimolo di fondare un circolo nel quale si potessero incontrare le forze internazionali dell'...
L'orario delle lezioni nella Kunsthochschule nel quartiere di Weißensee di Berlino è denso: scultura, scenografia e design dei costumi, pittura, design di moda, design...
Chi tiene in mano questa plastica argentata, ha prodotto alcune buone registrazioni, vende una gran quantità di album, si è visto spesso in TV e fa parte senza dubbio...
E' sempre alla ricerca di nuovi suoni. Lui sta sul palcoscenico, chiude gli occhi, il suo busto inizia a sussultare e poi produce con la bocca, il collo, la faringe, il...
Lei sta sul palcoscenico in jeans e maglietta, immersa stoicamente nelle sue canzoni, come se fosse in sala prove. Nessuno styling costruito, nessuna smorfia da...
Quando la musica è sul mercato non viene solo suonata nelle radio, ma si può anche vedere in televisione come videoclip. In americano si dice music television, meglio...
Il classico si chiama "M 47". Di questo suono caldo e piacevole vivono già delle leggende del jazz come Frank Sinatra e Nat King Cole. Anche Jimi Hendrix e i Beatles...
E' uno dei più famosi musicisti berlinesi. Perchè in fin dei conti ha composto l'inno segreto della capitale: "Das ist die Berliner Luft-Luft-Luft, so mit ihrem holden...
"Stadtaffe" (Scimmia urbana) si chiamava l'album d'esordio solista, pubblicato nel 2008, con cui Peter Fox dedicava una sorta di monumento alla sua città natale Berlino...
Portano delle maschere, che sembrano come dei visi mutilati. Hanno microfoni a forma di coltelli. Le batterie esplodono, divampano fiamme alte metri dal palco. Il fatto...
A dire il vero avrebbe voluto diventare cantante di canzonette. E c'è stato un momento, nell'estate del 1970, in cui avrebbe solo dovuto sottoscrivere il contratto. Ma...
Tre grammys, un titolo nobiliare, innumerevoli lauree honoris causa e dal 2009 anche la croce al merito federale. L'elenco dei riconoscimenti con i quali viene...
Gli inizi musicali di Belino
Il semplice e geniale sistema di scaffali 180, ha conferito ordine e sostegno alle esposizioni e da ultimo al Bread & Butter. All'inizio c'è stata semplicemente una...
L'Universität der Künste (UdK) di Berlino unisce sotto lo stesso tetto tutte le arti e le scienze ad esse correlate. Con le sue quattro facoltà - musica, arte...
Non avevano ancora un contratto discografico che il loro video veniva già messo in onda su MTV. "Wir sind Helden" sono famosi da anni e ciò nonostante berlinesi come me...
Bombdesign gioca con forme rettilinee, con combinazioni di colori molto contrastate e con modelli disegnati a mano. Lo spettro va dai mobili alle borse e borsette, fino...
Blushless, in italiano "impudico", si definisce il marchio di moda di Liv Lundelius. Oppure, usando le parole della stilista: moda da sposa come non c'è mai stata....
Che la moda "verde" ormai non debba avere più l'aspetto "ecologico", lo mostra la stilista berlinese Magdalena Schaffrin. Lo scorso anno ha aperto addirittura uno show-...
Dietro il design di 27friends si nasconde la creatrice di moda Veronika Schmederer. La stilista nativa di Monaco di Baviera iniziò la sua carriera nello studio Bercot,...

Located directly on the water, this romantic, relaxed and comfortable restaurant is decorated with wooden furniture, old lamps and ornate picture frames. Simply put, Freischwimmer is a cool location in Kreuzberg’s Flutgraben area. The restaurant is in a very old building that was once used for renting and repairing boats. The entrance is directly next to Berlin’s oldest gas station. You can sit outdoors during the summer and indoors during the winter.